In questo articolo descrivero quello che è stato il nostro itinerario di un viaggio in Polonia durante il periodo natalizio

2 notti Breslavia (Wroclaw)


Breslavia è la prima tappa del nostro viaggio in Polonia. Non potevamo scegliere citta migliore per cominciare il nostro tour in terra polacca. Nel 2016 è stata dichiarata Capitale Europea della Cultura e Capitale Mondiale del Libro. Puoi anche leggere questo articolo a proposito Ingresso in Polonia (Wroclaw-Breslavia)
Cosa vedere: 1) Rynek, piazza grandissima nel cuore della città costellata da bellissimi palazzi in stile liberty e neoclassico.2)Ostrow Tumski, il borgo più antico della città circondato dalle acque del fiume Oder collegata a Wroclaw dal Tumski Bridge (ponte dell’amore).
Dove mangiare: Setka bar, vengono serviti alcuni piatti tipici polacchi accompagnati da ottima birra o vodka(si dice che sia nata in Polonia…!).
Dove dormire: Premiere


4 notti Cracovia (Krakow)


Cracovia non ha bisogno di alcuna presentazione, meta molto apprezzata dal turismo nostrano.
Cosa vedere: 1) Stare Miasto, il centro storico perfettamente mantenuto con il Rynek, la piazza del mercato
2) il Wawel, il castello che domina la citta dall’alto le cui origini si perdono nella leggenda del drago.
3) Kazmierk, il ghetto ebraico
4) la Miniera di Sale di Wieliczka, raggiungibile facilmente con il treno da Cracovia.
5) Auschwitz, molto vicino a Cracovia (stazione di riferimento Oswiecim)
Dove mangiare:1)Gospoda koko, locale caratteristico dello Stare Miasto 2) Bar mclenzy 3) Piazzetta di Kazmierk
Dove dormire:

1 notte Zakopane


Si tratta di una nota località sciistica durante l’inverno e per amanti del trekking in estate del sud della Polonia.
Cosa vedere: i panorami sui monti visibili dai villaggi raggiungibili tramite funivia.
Dove mangiare: Chalupa steak, la lunga attesa per un posto a sedere verrà ripagata da un cibo delizioso.
Dove dormire: Top hostel


3 notti Danzica


Antica città portuale, un vero e proprio gioiello del nord della Polonia, caratterizzata da un’atmosfera magica soprattutto nel periodo invernale quando la neve cade copiosamente.
Cosa vedere: 1)Glowne Miasto, il centro storico perfettamente ricostruito dopo i bombardamenti della 2 guerra mondiale
2) Castello di Malbork, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO a meno di un’ora di treno da Danzica. Da visitare assolutamente.
3) Oliwa Park
Dove mangiare: bar mclenzy
Dove dormire: ?


1 giorno Torun


Cosa vedere: Il centro storico medievale perfettamente conservato risparmiato dalle bombe della seconda guerra mondiale
Dove mangiare😕
Dove dormire😕


1 giorno Poznan


Cosa vedere: Centro storico
Dove mangiare: pierogi
Dove dormire 😕

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *