Questa escursione è stata la più lunga perchè è durata 4 giorni ed anche la più faticosa poichè abbiamo percorso oltre 250 km con lo scooter.
Ma andiamo per ordine descrivendo giorno per giorno quella che è stata una vera e propria esplorazione dell’isola di Bali.
1 GIORNO
Partiamo di mattina presto da Ubud direzione nord. Ci fermiamo diverse volte durante il tragitto per ammirare le bellezze naturali e per mangiare qualcosa.
Dopo un paio di ore raggiungiamo la prima tappa della giornata: il PURA ULUN DANU BRATAN.
Si tratta di uno dei templi più fotografati dell’isola di Bali in quanto sorge su di una penisola sulla riva del lago Bratan in un meraviglioso contesto scenografico.
Questo lago svolge una funzione importante per l’irrigazione della parte meridionale dell’isola per questo motivo è dedicato alla dea dell’acqua Dewi Danu
Continuiamo l’ascesa per altri 10 km ed arriviamo in un punto panoramico in corrispondenza del Warung Makan Puncak Twin Lake da dove possibile ammirare i due laghi “quasi gemelli”(Tamblingan e Buyan).
Da qui comincia la discesa di circa 15 km verso Lovina, nostra prossima meta.
Si tratta di un tratto di strada stretta con tornanti ad U a doppio senso di circolazione quindi è molto importante che i freni del vostro scooter funzionino bene.
Nel tardo pomeriggio raggiungiamo la nostra guesthouse a Lovina, localita balneare poco battuta dal flusso turistico, conosciuta soprattutto per le escursioni in barca per l’avvistamento dei delfini.
2 GIORNO
La sera precedente decidiamo di prenotare questa escursione con appuntamento all’alba che rappresenta il momento migliore per poterli avvistare.
Dal mio punto di vista è stata un’esperienza molto deludente non appena veniva avvistato un branco di delfini almeno una decina di barche colme di turisti si lanciavano all’inseguimento di questi poveri mammiferi.
Dopo un paio di ore rientriamo sulla terraferma e dopo una buona colazione riprendiamo lo scooter con direzione Pemuteran.
Per il terzo e quarto giorno potete leggere il mio articolo Snorkelling a Pemuteran e all’isola di Menjangan (Bali Indonesia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *