Per chi viaggia con bambini al seguito una delle cose più importanti e la buona qualità dei servizi offerti dal posto che si sta visitando.
In questo articolo voglio descrivere quella che è stata la mia esperienza durante il soggiorno in una delle più importanti capitali europee, Berlino.
Appena sbarcati nell’ aereoporto di Berlino Schonefield siamo andati alla ricerca di un bagno dove cambiare il pannolino di nostra figlia e ne abbiamo trovato uno libero vicino al nastro automatico per la riconsegna del passeggino (non viene restituito sotto l’aereo). Si presentava in ottime condizioni, pulito con un fasciatoio comodo. Vengono forniti anche pannolini gratuitamente.

Fasciatoio aereoporto


L’ aereoporto è collegato al resto della città con un’ ottima rete metropolitana utilizzando delle comode rampe che rendono agevole il transito con il passeggino.

Rampa collegamento aereoporto metropolitana


L’ accesso alla maggior parte delle fermate della metropolitana è garantito da spaziosi ascensori anche se a volte occorre fare la fila per prenderli. Può anche accadere che non ci siano proprio come nella stazione stazione di Warshauer Straße(vicino al celebre muro) oppure di trovarli rotti come in quella di Frankfurter Allee.

Ascensore ad Alexanderplatz
Lunga fila per ascensore metro


I treni della metropolitana e i tram urbani hanno ingressi prioritari e spazi riservati per i passeggini o per i disabili.

Entrata riservata tram
Entrata riservata metro
Richiesta fermata con passeggino


Visitando la citta con un bambino si ha spesso la necessità di cambiarlo. In questo caso vi consiglio di cercare un qualsiasi centro commerciale nel quale troverete servizi puliti con fasciatoio. In questo caso l’utilizzo è totalmente gratuito.

Fasciatoip in un centro commerciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *